Sistematica

  • Asterales
  • Asteraceae/Compositae
  • Taraxacum
  • Taraxacum aemilianum Foggi & Ricceri
  • Tarassaco emiliano
  • Taraxacum alpinum, Taraxacum officinale var. taraxacoides

Dati Generali

  • Emicriptofita rosulata (H ros)
  • Endemico appenninico
  • Prati, Ambienti aridi
  • Soprasilvatica

Note Generali

  • Rinvenuta e pubblicata dopo il 1959
  • Presente in una sola localit√† o in un areale molto ristretto

Fonti (Denominazioni) Località

Ordinamento per anno di pubblicazione del dato.
  • Antiche:

    • Herb. Mutin. (Taraxacum officinale v. taraxacoides )
    • Sul Libro Aperto (MO)
    • Herb. Mutin. (Taraxacum officinale v. alpinum )
    • In pratis elatioribus montis Cimone in Apenninis (MO)
    • Gibelli & Pirotta (Flora) (Taraxacum officinale v. alpina - p.126)
    • Salita al Cimone (MO) - 1883
    • Gibelli & Pirotta (Flora) (Taraxacum officinale v. taraxacoides - p.126)
    • Sul Libro Aperto (MO) - 1883
  • Attuali edite:

    • Foggi & Ricceri (Tarax.) (Taraxacum aemilianum)
    • In pratis elatioribus, montis Cimone (MO) - 1991
    • Foggi & Ricceri (Tarax.) (Taraxacum aemilianum)
    • Pievepelago. Monte Rondinaio. Fra Fonte Rondinaio e Lago Turchino (MO) - 1991
  • Attuali inedite:

    • Foggi (Analisi) (Taraxacum alpinum)
    • M. Rondinaio (MO) - 1989
NoteEndemico dell'Appennino emiliano; qui sono da riferire le antiche segnalazioni di T. alpinum. Segnalato un tempo per il Cimone, dove è quasi certamente tuttora presente, oggi è noto per il Rondinaio.